News

La nuova puntata delle memorie dell'aspirante ufficiale Attilio Allegri, detenuto nel lager austriaco di Hart bei Amstetten, tratta un tema di notevole rilevanza nell'esperienza di un prigioniero della Grande Guerra: il trasferimento da un campo a un altro, evento che rappresenta spesso un vero e proprio salto nel buio. In questo caso il trasferimento sarà comunicato al nostro solo il giorno che precede il viaggio, fissato per il 25 giugno 1918 , assieme alla sua inquietante destinazione: Braunau in Boemia, regione caratterizzata da un clima rigidissimo, quasi insostenibile.
L'intervento propone diversi documenti inediti coevi e alcune illustrazioni dell'artista Kataku.