News

Prosegue la straordinaria enciclopedia del cinema sulla Grande Guerra del critico cinematografico Stefano Cò, presentata in esclusiva sul nostro sito. In questo intervento, che ci parla dei film europei degli anni Settanta, vengono presentate alcune pellicole poco note ma di notevole fascino e spessore, come L'horizon (Orizzonte rosso) di Jacques Rouffio, opera di chiari intenti pacifisti, o la poetica miniserie televisiva francese in sette episodi La Maison des bois (La casa dei boschi) di Maurice Pialat. Ecco il link: Film europei sulla Grande Guerra degli anni Settanta
***
L'opera d'arte del mese di maggio 2017 è un lavoro inedito, datato 1915, dell'artista-soldato Georges Léon Bruyer. L'opera (realizzata quando, a seguito di una ferita subita in battaglia, l'artista era in convalescenza) evidenzia senza titubanze una dura presa di posizione contro la disumana logica di un conflitto terribile e alienante. 
Ecco il link all'articolo: L'opera d'arte del mese di maggio