L'infanzia nelle raffigurazioni artistiche

A parte la divisa grigioverde, mi sentivo quello di sempre, allegro, disinvolto e ottimista. Era Giorgio, il mio fratellino, a osservarmi un poco esitante, sconcertato forse dal fatto che la guerra e il mistero insito in essa non riverberassero dalla mia persona in alcun modo 
Walter Giorelli
(da Il sorriso dell'obice di Dario Malini, Mursia editore)

La raffigurazione dell'infanzia appare ripetutamente e con diversissime intonazioni in un gran numero di opere eseguite nel periodo della Grande Guerra. 
Di seguito ne analizzeremo alcune assai pregnanti, tutte appartenenti alla collezione ArteGrandeGuerra, suddivise per tematica principale.

2 commenti:

  1. Dove posso trovare qualcosa sulla propaganda rivolta ai bambini? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ArteGrandeGuerra20 ottobre 2014 17:47

      Buongiorno,
      il numero 14 della nostra rivista AGG è dedicato proprio a questo argomento.
      Può accedervi dalla sezione "Rivista" di questo sito, oppure copiando e incollando il seguente link:
      http://www.artegrandeguerra.it/2013/06/agg-n-14-luglio-agosto-2013.html

      Elimina